Home | Home
Sakitama Dojo

SakitamaDojo

osenseimoriheiueshiba

AIkido(AI): Significa Armonia
aiKIdo(KI): E' l'energia cosmica che sostiene ogni cosa.
aikiDO(DO): "ciò che conduce" nel senso di "disciplina" vista come "percorso, via, cammino" in senso non solo fisico ma anche spirituale.

Aikido significa quindi: "Disciplina che conduce all' unione ed all'armonia con l' energia vitale e lo spirito dell' Universo"

Il motto dell' Aikido: Masakatsu Agatsu Katsuhayabi: 正勝 吾勝 勝早日
Masakatsu Agatsu che tradotto significa "La vera vittoria è la vittoria su se stessi"
Katsuhayabi può essere tradotto come "Giorno (Tempo) di Rapida Vittoria "

Alla fine dovete dimenticarvi delle tecniche. Più progredite, minori sono gli insegnamenti. Il Grande Sentiero è realmente un Non-Sentiero.
- Morihei Ueshiba -

Storia dell'Aikido


L'Aikido è un Arte Marziale Giapponese fondata da Osensei Morihei Ueshiba intorno agli anni trenta del '900.
E' un' Arte Marziale non agonistica e non rivolta al combattimento, pur utilizzando per la sua pratica uno strumento tecnico che deriva dal Budo, l' Arte Militare dei Samurai, da cui riprende anche l'utilizzo delle armi bianche tradizionali: Ken (spada), Jo (bastone) e Tanto (pugnale).
L'Aikido mira alla conquista della padronanza di se stessi resa possibile soltanto da una profonda conoscenza della propria natura interiore, questo perchè, secondo Osensei Ueshiba, per cambiare il mondo occorre prima cambiare se stessi ( 正勝 吾勝 masakatsu agatsu ) e ciò significa che per padroneggiare un attacco proveniente da un potenziale avversario esattamente nell'istante e nella circostanza della sua insorgenza ( 勝早日 Katsuhayabi ), occorre aver preventivamente acquisito la capacità di padroneggiare pienamente se stessi.



Osensei Morihei Ueshiba 植芝盛平

Nasce a Tanabe il 14 dicembre 1883, in seguito ad una vicenda che vede coinvolto il padre picchiato a sangue, decide di iniziare a praticare le Arti Marziali.
Incomincia a frequentare diverse scuole e diversi stili di Jujutsu e di Bukijutsu, in seguito il Daito Ryu Aikijujutsu (arte dei samurai della famiglia Takeda Sokaku 武田惣角 considerato uno degli ultimi veri samurai) Arte Marziale che lo segnerà e grazie alla quale fonderà successivamente l' Aikido.
Riceverà il grado di Menkyo Kaiden e il certificato di maestro di Daito Ryu Aikijujutsu ed aprirà il suo primo Dojo a Tokyo.
Incotra durante un suo viaggio Onisaburo Deguchi, capo di una setta shintoista chiamata Omoto-kyo, che segnerà profondamente la sua vita, il suo cammino spirituale e l'arte dell' Aikido.
Ueshiba si reca ad Ayabe, Sede dell' Omoto Kyo, dove rimarrà per diversi anni diventando la guardia del corpo di Onisaburo Deguchi.
Successivamente si recò ad Iwama dove fonda l' Ibaraki Dojo e l' Aiki Jinja, il tempo dell' Aikido, proprio in questo luogo fonderà la filosofia conosciuta come Aikido e si dedica allo studio del Budo e all'agricoltura.
Morirà il 26 aprile 1969 a Tokyo.


Sakitama Dojo

Lunedì - Mercoledì - Venerdì


19.45 - 21.15

Sakitama Dojo
(via Pollenza, 54/B)

Maestro Francia Valter - V Dan

M° Valter Francia


IV Dan Aikikai di Tokyo
V Dan UISP

Il Maestro Valter Francia, nato nel 1962, a circa 18 anni, incuriosito dalle Arti Marziali, inizia a praticare il Karate con il compianto e amico Maestro Paolo Tosti e con il Maestro Claudio Mentuccia.
Approfondisce la pratica con i Maestri Alberto Schiavoni, Iwao Yoshioka e Nino Teotonico.
A tutt' oggi è Tecnico Federale Fijlkam V Dan.
Dopo qualche anno comincia a sentire il bisogno di fare qualcosa di diverso.
Conosce così il Maestro Roberto Milletti, che aveva creato una sua Scuola, detta ShinJitsu Ryu.
Finita l'esperienza con lo ShinJitsu Ryu, scopre l' Aikido: le cadute, la sua fluidità e armonia lo appassionano presto e decide di accostare le lezioni di Karate a quelle di Aikido del Maestro Roberto Martucci.
In quel periodo partecipa a numerosi Stage diretti dai Maestri Elena Gabrielli, Motokage Kawamukai e Nobuyoshi Tamura. Dal 1997, data del conseguimento del suo I Dan, segue le linee didattiche della Scuola Francese dei Maestri Christian Tissier e Philippe Gouttard.
Conseguito il V Dan nel 2014, il Maestro Francia, nel suo insegnamento, pone molta attenzione nella preparazione atletica dei praticanti e arricchisce la tecnica di Aikido con elementi fondamentali del Karate.
A tutt' oggi segue la linea didattica del Maestro Christian Tissier.

consegnadanvalterfrancia
Valter Francia


Conseguimento gradi Aikikai di Tokyo


facebook youtube instagram

mapsA.S.D. Sakitama Dojo, via Pollenza 54/B, Roma - 00156 (RM)

mobile Telefono: 3408459679
email Email: sakitamadojo@gmail.com



Stage / Eventi


2017 - 2018